Fandom

Ice Hockey Wiki

HC Roma

54,059pages on
this wiki
Add New Page
Talk0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

HC Roma
HC Roma
City: Rome, Italy
League: Serie C
Founded: 1986
Home Arena: Iceland in Spinaceto
(500 places)
Colors: Black, red and white
275px
Owner(s): Ezio Menato

Hockey Club Roma (HC Roma) is an amatorial hockey team based in Rome, Italy that plays in the Serie C in Italy.

AchievementsEdit

HistoryEdit

Finali nazionali Serie C Interregionale 2007-2008Edit

GironeEdit

28 marzo 2008
Courmayeur - Zoldo     7-6 d.r.
Chiavenna - Roma      10-0
29 marzo 2008
Courmayeur - Roma     11-4
Zoldo - Chiavenna      1-5
29 marzo 2008
Roma - Zoldo           1-11
Chiavenna - Courmayeur 8-2
ClassificaEdit
Teams Punti PG V VR PR P GF GS
1. Chiavenna 9 3 3 0 0 0 23 3
2. Les Aigles du Mont Blanc 5 3 1 1 0 1 20 18
3. Zoldo 4 3 1 0 1 1 18 13
4. Roma 0 3 0 0 0 3 5 32

Serie C Over 26 Girone Centro Sud 2008-2009Edit

Sono tre le squadre coinvolte nel neonato girone Centro Sud: HC Mezzaluna Mentana, AS Phoenix Palermo e ASHC Roma.

ClassificaEdit

Teams Punti PG V N P GF GS
1. Roma 4 2 2 0 0 24 2
2. Mezzaluna 4 2 2 0 0 23 1
3. Palermo 0 4 0 0 4 3 47

L'Associazione Sportiva Hockey Club Roma si è aggiudicato il girone Centro-Sud ed il diritto a partecipare alle finali nazionali in virtù della serie di nove incontri disputati contro il Mezzaluna Mentana[1], tutti vinti dai capitolini.

Finali nazionaliEdit

Alle finali nazionali hanno avuto accesso le due squadre finaliste del Nord Ovest (Les Aigles du Mont Blanc e HC Casate 2000), la squadra vincitrice del girone Nord Est (Falchi Bosco) e la squadra vincitrice del girone Centro Sud (ASHC Roma). Si sono svolte a Claut.

La formula non è variata dalla stagione precedente: un girone di semifinale, all'italiana di sola andata, con incontri giocati sulla distanza dei due tempi, con la disputa dei rigori in caso di parità al termine dei tempi regolamentari. 3 punti verranno assegnati alla squadra che vincesse ai tempi regolamentari, 2 a chi vincesse ai rigori, uno a chi risultasse sconfitta ai rigori. La classifica determinerà dunque la disputa delle due finali: per il terzo posto tra le ultime due classificate, per il titolo tra le prime due. Le finali vengono disputate sui tre tempi.[2]

Classifica girone di semifinaleEdit

Teams Punti PG V VOT POT P GF GS
1. Casate 9 3 3 0 0 0 11 5
2. Falchi 6 3 2 0 0 1 13 9
3. Les Aigles 3 3 1 0 0 2 10 10
4. Roma 0 3 0 0 0 3 10 20
FinaliEdit
3º postoEdit
5 aprile 2009
Ore 8:30
Les Aigles du Mont Blanc
3-8
(:-:; :-:; :-:)
ASHC Roma
Stadio della Valentina, Claut
1º postoEdit
5 aprile 2009
Ore 11:30
HC Casate
4-6
(2-2; 0-3; 2-1)
Falchi Hockey Bosco Chiesanuova
Stadio della Valentina, Claut

I Falchi Hockey Bosco Chiesanuova sono campioni nazionali di Serie C Interregionale.

Serie C Interregionale Girone Centro-Sud 2009-2010Edit

FormulaEdit

Girone di andata e ritorno, con la prima classificata che ha avuto accesso alle finali nazionali.

ClassificaEdit

Squadre Punti PG V N P GF GS
1. Roma 14 7 7 0 0 56 20
2. Bologna 10 8 5 0 3 81 23
3. Mentana 10 8 4 0 4 39 40
4. Avezzano 0 5 0 0 5 2 46
5. Palermo 0 6 0 0 4 1 49

L'HC Roma vince il girone centro-sud ed accede alle finali nazionali[3].

Finali NazionaliEdit

Alle finali nazionali hanno avuto accesso le vincitrici dei tre gironi e la seconda classificata del girone piemontese-lombardo: HC Roma, HC Casate 2000, HC Black Angels e Asiago Hockey. Le finali si disputeranno a Mentana l'11 e 12 aprile 2010.[4]

FormulaEdit

Nella prima giornata le quattro squadre si incontreranno in un girone di sola andata, con incontri della durata di due tempi da 20 minuti, cui seguiranno - in caso di parità - i tiri di rigore.

Nella seconda giornata, le prime due classificate del girone si sfideranno nella finale, mentre terza e quarta si contenderanno il terzo posto, sulla distanza regolamentare dei tre tempi da venti minuti[5]

GironeEdit
11 aprile 2010
8.30
Amatori Asiago 8-6
HC Black Angels Palaghiaccio Mezzaluna (Mentana)
11 aprile 2010
10.00
HC Casate 2000 5-2
HC Roma Palaghiaccio Mezzaluna (Mentana)
11 aprile 2010
13.00
HC Roma 0-2
HC Black Angels Palaghiaccio Mezzaluna (Mentana)
11 aprile 2010
14.30
HC Casate 2000 0-2
Amatori Asiago Palaghiaccio Mezzaluna (Mentana)
11 aprile 2010
17.30
HC Casate 2000 3-2
HC Black Angels Palaghiaccio Mezzaluna (Mentana)
11 aprile 2010
19.30
HC Roma 0-7
Amatori Asiago Palaghiaccio Mezzaluna (Mentana)
ClassificaEdit
Squadre Punti PG V VOT POT P GF GS
1. Asiago 9 3 3 0 0 0 21 6
2. Black Angels 6 3 2 0 0 1 16 11
3. Roma 3 3 1 0 0 2 8 16
4. Casate 2000 0 3 0 0 0 3 8 20
FinaliEdit

Terzo posto

12 aprile 2010
8.30
HC Roma 9-2

(5:1; 4:1)[6]
HC Casate 2000 Palaghiaccio Mezzaluna (Mentana)

Primo posto

12 aprile 2010
8.30
Amatori Asiago 6-2

(2:2; 1:0; 3:1)
HC Black Angels Palaghiaccio Mezzaluna (Mentana)

L'Amatori Asiago è campione nazionale di Serie C Interregionale.

Girone Centro-Sud 2010-2011Edit

L'ASHC Roma vincitore nella stagione precedente ha rinunciato alla partecipazione per ritardi nella risistemazione del palaghiaccio.[7]

Head coachesEdit

  • 1986-1987 - ???
  • 2013-oggi - ???

ReferencesEdit

  1. Gli incontri dovevano essere dodici, ma l'incontro del 31 gennaio ([1]) ed infine gli ultimi due ([2]) sono stati cancellati.
  2. Cite error: Invalid <ref> tag; no text was provided for refs named fasefinalec
  3. Template:Cita web
  4. Template:Cita web
  5. Template:Cita web
  6. Su richiesta del Casate la partita si è svolta su due soli tempi: Serie C Over: Asiago campione!. Hockeytime.net, 11-04-2010. URL consultato il 12-04-2010.
  7. C Over Centro Sud: domenica la prima a Rastignano (22 ottobre 2010). Retrieved on 19 novembre 2010.

See alsoEdit

Externsl linksEdit

Flag of Italy
This article is part of the Italian hockey portal

Also on Fandom

Random Wiki